Il Carcere Mamertino o Tulliano e la fonte, miracolo di S. Pietro.
25 Novembre 2017

 

Il Carcere Mamertino o Tulliano e la fonte, miracolo di S. Pietro.

Per avere informazioni contattare il 3205560439

Il Carcer Tullianum o Mamertino è uno dei luoghi più antichi di Roma, probabilmente il primo carcere dell'eta repubblicana.
Situato sotto la chiesa di S. Giuseppe dei Falegnami, costruito a ridosso del Foro e della Via Sacra, divenne il simbolo per i personaggi illustri , nemici del popolo e dello stato.
Costituito da due ambienti sovrapposti, grotte scavate alle pendici del Campidoglio,la più profonda risale all'età arcaica ed era scavata nella cinta muraria di età regia che - all'interno delle Mura Serviane - proteggeva il Campidoglio; la seconda, successiva e sovrapposta, è di età repubblicana. Al di sotto di tutto, un'antica fonte esistente tutt'ora.
Un’antichissima tradizione racconta di un’azione miracolosa di San Pietro, il primo degli apostoli di Gesù, che con un bastone colpì la roccia e fece scaturire l’acqua che utilizzò per battezzare i reclusi e i carcerieri.



 


Genere Roma sotterranea e nascosta
Durata 1,20 ore
Costo della visita 16.00 €
Data della visita 25 Novembre 2017 ore 11:00
Partecipanti max 20
Appuntamento davanti entrata del museo: complesso del Vittoriano,via di S. Pietro in carcere adiacente via dei Fori, Campidoglio, Piazza Venezia.

Per ulteriori informazioni su questa visita guidata:       3205560439       visite@romasotterranea.it


Prenota con noi

 


Le visite guidate sono riservate
ai Soci di Roma Sotterranea.


Voglio diventare Socio!
Numero di tessera
Nome
Cognome
Partecipanti
Recapito telefonico
Note