Nuova apertura: Fori imperiali e le cantine del quartiere Alessandrino
26 Febbraio 2017

 

Nuova apertura: Fori imperiali e le cantine del quartiere Alessandrino

Per informazioni contattare il 3205560439


Dopo vent’anni finalmente è riaperta al pubblico l’area archeologica dei Fori Imperiali, il complesso di piazze che costituivano il centro della vita cittadina, edificate a partire dall’età cesariana e completate da Traiano.

Un percorso su passerelle ci guiderà dal Foro di Traiano al Foro di Cesare, avremo modo d scendere accanto alla Colonna Traiana e percorrere un tratto del foro per poi addentrarci nei sotterranei di via dei Fori Imperiali, passando sotto la strada a livello delle cantine delle antiche case del Quartiere Alessandrino che si sviluppò sopra i resti archeologici nella seconda metà del Cinquecento per volontà del cardinale Michele Bonelli.

Potremo vedere ciò che rimane di questo grande complesso (un’officina di vasaio del XVI secolo e i resti delle abitazioni) andato completamente distrutto durante l’edificazione della via dell’Impero negli anni ’30.

Sbucheremo nel Foro di Cesare dove cammineremo accanto al basamento del tempio di Venere e vedremo da vicino le botteghe e le taberne che circondavano la piazza.

Il percorso termina presso il foro di Nerva (edificato da Domiziano ma inaugurato da Nerva nel 97 d.C.) dove, risalendo a livello della strada, termineremo con una visione panoramica  sulle altre piazze.


Genere Roma nascosta
Durata 1,30 ore
Costo della visita 15.00 €
Data della visita 26 Febbraio 2017 ore 11:00
Partecipanti max 25
Appuntamento Piazza S. Maria di Loreto, vicino alla Colonna Traiana, casetta della polizia municipale.

Per ulteriori informazioni su questa visita guidata:       3205560439       visite@romasotterranea.it


Prenota con noi

 


Le visite guidate sono riservate
ai Soci di Roma Sotterranea.


Voglio diventare Socio!
Numero di tessera
Nome
Cognome
Partecipanti
Recapito telefonico
Note